Milano, 2 agosto 2018 Dynatrace, la software intelligence company, ha annunciato di essere stata nominata Gartner Peer Insights Customers’ Choice 2018 per le suite di monitoraggio delle prestazioni delle applicazioni. Gartner definisce le suite di Application Performance Monitoring (APM) come uno o più componenti software o hardware che facilitano il monitoraggio per soddisfare tre principali dimensioni funzionali: (1) il monitoraggio dell’esperienza digitale (DEM) (2) il rilevamento, la tracciabilità e la diagnostica delle applicazioni (ADTD) (3) l’Intelligenza artificiale per le operazioni IT (AIOps) per applicazioni.

Per ulteriori informazioni su questa definizione, consultare il sito https://www.gartner.com/reviews/market/apm

Il riconoscimento Gartner Peer Insight Customers’ Choice è basato sui feedback e sulle valutazioni degli utenti finali professionisti che hanno esperienza nell’acquisto, implementazione e/o utilizzo del prodotto o sevizio. Per essere nominate Gartner Peer Insights Customers’ Choice, i fornitori devono avere un minimo di 50 recensioni pubblicate, con una valutazione complessiva media di 4,2 stelle o superiore.

Dynatrace ha ottenuto 301 recensioni verificate dei clienti, il più alto numero di recensioni inviate fra i fornitori designati come Gartner Peer Insights Customers’ Choice del 2018, con un punteggio medio di 4.4 su 5 a partire dal 1° agosto 2018.

Alcune delle recensioni che hanno contribuito al riconoscimento di Dynatrace:

John Van Siclen, CEO di Dynatrace, ha dichiarato: “Siamo felici quando i nostri clienti hanno successo, il che significa che dobbiamo restare al massimo livello; valutare costantemente come stanno cambiando il panorama IT e il cloud aziendale, e comprendere le sfide che potrebbero sorgere per i nostri clienti ora e in futuro.

“Quando abbiamo visto il cloud aziendale all’orizzonte – ibrido, multi-cloud, con microservizi e webscale – sapevamo che avrebbe creato disturbi per gli strumenti ITOM, incluso l’application performance monitoring. La complessità sarebbe andata fuori scala, la virtualizzazione avrebbe spostato il monitoraggio dell’infrastruttura e della rete su software, gli ambienti dei contenitori dinamici avrebbero reso obsolete le tecniche di strumentazione degli agenti classici. Abbiamo adottato un approccio radicale e reinventato la nostra piattaforma di monitoraggio da zero, rendendola automatica e semplice, mettendo al centro l’AIOps. Questa nuova piattaforma sta ora alimentando i cloud aziendali dietro la trasformazione digitale di centinaia di grandi marchi in tutto il mondo.

“Un enorme ringraziamento a tutti coloro che ci supportano e anche ai nostri futuri clienti. Abbiamo il lavoro più difficile del pianeta, guidare la trasformazione digitale determinata da software, ma siamo qui per alleggerire la pressione dal cliente, eliminare le supposizioni e semplificargli la vita. Grazie a tutti coloro che ci hanno recensito rendendoci Gartner Peer Insights Customers’ Choice per il 2018 nel campo delle suite di APM. ”

All’inizio di quest’anno, Dynatrace è stata nominata Leader dagli esperti del settore nel Gartner Magic Quadrant per le suite di monitoraggio delle prestazioni delle applicazioni ed è stata posizionata più a destra sull’asse visivo di Gartner relativao alla completezza. Dynatrace è l’unica azienda a detenere una posizione di leader in tutte e otto le iterazioni del report Magic Quadrant di Gartner.

Informazioni su Peer Insights:

Peer Insights è una piattaforma online di valutazioni e recensioni di software e servizi IT scritti e letti dai professionisti IT e dai responsabili aziendali degli aspetti tecnologici. L’obiettivo è quello di aiutare i responsabili IT a prendere decisioni di acquisto più intelligenti e aiutare i fornitori di tecnologia a migliorare i loro prodotti ricevendo feedback oggettivi e imparziali dai loro clienti. Gartner Peer Insights include oltre 70.000 recensioni verificate in oltre 200 mercati. Per ulteriori informazioni, visitare www.gartner.com/reviews/home.

Avvertenze:

I riconoscimenti Gartner Peer Insights Customers’ Choice sono scelti dai clienti e determinati dalle opinioni soggettive dei singoli utenti finali in base alle proprie esperienze, al numero di recensioni pubblicate su Gartner Peer Insights e alle valutazioni complessive per un determinato fornitore sul mercato, come descritto qui, e non sono intesi in alcun modo come rappresentativi delle opinioni di Gartner o dei suoi affiliati.

Gartner, Inc., Magic Quadrant for Application Performance Application Monitoring Suites, Will Cappelli, Sanjit Ganguli, Federico De Silva, 19 marzo 2018.

Gartner non promuove alcun fornitore, prodotto o servizio illustrato nelle sue pubblicazioni di ricerca e non consiglia agli utenti della tecnologia di selezionare solo i fornitori con i punteggi più alti o altre nomine. Le pubblicazioni di ricerca di Gartner sono costituite dalle opinioni dell’organizzazione di ricerca di Gartner e non devono essere interpretate come dichiarazioni di fatto. Gartner non riconosce alcuna garanzia, espressa o implicita, in relazione a questa ricerca, comprese eventuali garanzie di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare.