Press Release

Dynatrace e HCL Technologies insieme per aiutare le organizzazioni ad accelerare la trasformazione digitale


La partnership consentirà ai clienti HCL di offrire esperienze superiori ai propri utenti mobile e web




Milano, 5 aprile 2016 -- Dynatrace, , la Digital Performance software company, annuncia la partnership globale con HCL Technologies, azienda leader globale di servizi IT. HCL sfrutterà le tecnologie di gestione delle prestazioni digitali all’avanguardia di Dynatrace all'interno della propria piattaforma DryICE per offrire ai propri clienti in tutto il mondo una qualità maggiore nell’esperienza utente e un monitoraggio delle applicazioni unico, sia che si tratti di aziende native digitali che di imprese tradizionali che stanno avviando il proprio processo di trasformazione verso il digitale.

“L'automazione del ventunesimo secolo è interamente incentrata sul pensiero agile, la delivery più snella e la capacità di garantire esperienze di qualità più elevata ai clienti”, dichiara Kalyan Kumar, Senior Vice President & Chief Technologist di HCL Technologies. "Dynatrace è leader nel campo delle prestazioni digitali e possiede la tecnologia migliore, in grado di aiutare i nostri clienti a raggiungere questi obiettivi in modo più efficiente, rispetto a qualsiasi tipologia di applicazione. La scelta è stata facile: l’ampiezza e la profondità unica della tecnologia Dynatrace ci hanno pienamente convinto a siglare la partnership”.

La strategia di digitalizzazione di HCL consiste nell’orchestrare un'esperienza unificata rispetto a tutto l'ecosistema dell'utente per raggiungere l'agilità, la crescita del business e la migliore redditività. Dynatrace consente a HCL di offrire prestazioni applicative uniche ai propri clienti che permettono di:

  • Conoscere il proprio utente digitale: HCL sfrutterà Dynatrace Synthetic e Real User Monitoring per aiutare i business digitali ad accrescere i guadagni e offrire una qualità superiore alle esperienze dei clienti, grazie a cruscotti con viste dettagliate sulle esperienze mobile e web degli utenti
  • Ottimizzare la catena di distribuzione dell’IT: le soluzioni Dynatrace Application Monitoring e Dynatrace Data Center Real User Monitoring consentiranno ai clienti HCL di migliorare la velocità e la qualità della delivery del software e rimuovere rapidamente i colli di bottiglia delle prestazioni
  • Migliorare la piattaforma digitale di monitoraggio dei servizi di HCL: Dynatrace Ruxit diventa parte di HCL ElasticOps integrando nella piattaforma le proprie capacità di performance digitali user-centric per ottimizzare l'esperienza degli utenti e le operazioni dei servizi digitali all'interno delle imprese.

“Siamo molto felici di collaborare con HCL. Il nostro focus sulle prestazioni digitali si allinea perfettamente con la strategia di digitalizzazione di HCL”, dichiara John Van Siclen, CEO di Dynatrace. “Nell'economia digitale, l'esperienza del cliente non è mai stata più importante e non vediamo l'ora di aiutare HCL a offrire esperienze digitali di qualità superiore ai propri clienti”.

HCL Technologies

HCL Technologies è un’azienda leader globale di servizi IT che supporta i clienti nelle aree che hanno un impatto diretto sul business e ridefiniscono il nucleo delle loro attività. Dalla sua comparsa nel panorama globale con l’IPO del 1999 e la quotazione nel 2000, HCL Technologies, insieme alle sue controllate, oggi opera in 32 paesi e ha consolidato un fatturato di 6,1 miliardi di dollari, al 31 dicembre 2015 (su base annuale). HCL si concentra sull’outsourcing della trasformazionale, come chiave per l’innovazione e la creazione di valore, offrendo un portfolio integrato di servizi, tra cui Enterprise Digitalization, Internet of Things, Engineering Services Outsourcing e Next Generation IT Outsourcing che si focalizzano sui servizi infrastrutturali che guidano la trasformazione, i servizi applicativi e di business. HCL sfrutta le sue ampie capacità di distribuzione globale e i laboratori di innovazione integrati in tutto il mondo per offrire una delivery olistica e multi-servizio in mercati verticali strategici come i servizi finanziari, il manufacturing, le telecomunicazioni, i media, l’editoria e intrattenimento, vendita al dettaglio e CPG, sanità, utilities, viaggi, trasporti e logistica ed enti pubblici. Con 103.696 professionisti provenienti da diverse nazionalità, HCL Technologies crea un valore reale per i clienti sviluppando una relazione che va oltre il semplice contratto. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.hcltech.com.