Press Release

Dynatrace presenta la prima piattaforma per analitycs in tempo reale sull’esperienza dell’utente


La nuova piattaforma Dynatrace per le Digital Performance offre visibilità, analisi e collaborazione senza precedenti su una molteplicità di canali




Milano, 13 luglio 2015 -- Dynatrace, leader di mercato nel digital performance management, annuncia la nuova versione di Dynatrace Application Monitoring e User Experience Management (UEM) che offre alle aziende un nuovo livello di visibilità e analisi della digital experience dei propri clienti.

L’intuitivo pannello di controllo apre le porte a una nuova era nella gestione dei canali mobile e web, consentendo alle aziende e ai reparti IT di disporre di informazioni chiare, univoche e utili, in tempo reale, sui propri clienti e sulle prestazioni delle app con cui stanno interagendo. I responsabili del digital business, dello sviluppo e delle IT operation possono ora collaborare avendo a disposizione una prospettiva condivisa e in tempo reale, focalizzata sulla end-user experience.

La nuova piattaforma digitale, la prima nel suo genere nel mercato dell’application performance management (APM), fornisce una visualizzazione grafica e in tempo reale della soddisfazione degli utenti e non solo metriche binarie del tipo pass/fail o pagine viste. Attraverso analisi intuitive che prendono in esame e aggregano i dati sui clienti, le line-of-business possono capire il comportamento degli utenti su diversi canali, dispositivi e tipi di connessione e l’esperienza che ne deriva. Questa vista completa e semplice dell’esperienza individuale end-to-end consente alle aziende di analizzare e rispondere velocemente alle mutevoli richieste dei loro utenti. L’application performance e la customer experience sono due concetti non separabili nell’economia digitale. Gestirli in maniera congiunta dal punto di vista dell’utente finale è fondamentale per il successo. Le aziende devono poter conoscere l’esperienza del cliente sui diversi canali digitali in tempo reale.

Con questa nuova versione, Dynatrace espande ulteriormente i confini dell’APM. Fra le principali novità:

  • Pannello di controllo per la customer experience – one click collaboration: è il primo nel suo genere e consente alle aziende di capire precisamente che esperienza stanno offrendo a ogni cliente su più canali. Gli utenti possono tracciare le visite a uno specifico sito, i dettagli tecnici e il contesto e mandare le informazioni all’IT con un singolo click, così che le operation e lo sviluppo siano informati in tempo reale con dati e insight sulle prestazioni e sulla reale esperienza dell'utente. Pensato per una flessibilità estrema e facile da utilizzare, allo schermo si può accedere in qualunque luogo da dispositivi touch.
  • Analisi più rapide, più efficaci e analitycs su casi d'uso: il motore di analisi dei dati di Dynatrace ora semplifica l'analisi per ogni utente. Con casi di utilizzo pre-costruiti, estrae le informazioni rilevanti da milioni di transazioni in tempo reale per consentire analisi multi-dimensionali e identificare rapidamente i modelli, prevedere i problemi e prendere decisioni informate.
  • Vedere ciò che conta per i clienti - velocemente: La nuova mappa UEM offre alle line-of-business e ai responsabili IT una visione rapida e immediata dell’esperienza dei loro utenti a livello globale. Il personale in assistenza può fare drill-down a livello di visita individuale con un solo termine di ricerca per visualizzare i dati relativi a un problema e risolverlo in modo rapido ed efficiente.

“Dynatrace ha sempre aiutato le organizzazioni a migliorare l'esperienza dei clienti. Ma nell'economia digitale, concentrarsi sull'esperienza dell'utente finale è più importante che mai. Oggi le aziende devono essere digital-first e user-centric. Crediamo che se non ci si concentra sul primo elemento, non si può avere successo con il secondo", ha dichiarato Steve Tack, Vice Presidente Senior del Product Management di Dynatrace. "Per questo, abbiamo sviluppato la prima piattaforma che veramente misure e gestisce l'esperienza dell'utente digitale e la traduce in informazioni per ogni ruolo nella catena di fornitura del valore. Che si tratti di line of business, del team di sviluppo, o di operation, Dynatrace aiuta i propri clienti a ottenere risultati di business migliori. I responsabili possono ora usare l'intelligenza digitale in tempo reale per lanciare nuove iniziative, ridurre tutta la complessità operativa e arrivare sul mercato prima della concorrenza".

Altre novità di Dynatrace 6.2:

  • Delivery continua: nuovi test e nuovi risultati consentono ai team DevOps di monitorare, confrontare e identificare i problemi delle prestazioni elemento dopo elemento, creando fiducia totale nella qualità delle applicazioni prima di mandarle in produzione.
  • Nuova vista delle risorse globali della infrastruttura applicativa: consente ai team di infrastruttura di gestire sistemi enterprise, virtuali, ibridi e cloud-based per organizzare e monitorare tutti i parametri di infrastrutture in una dashboard unificata.
  • Nuovi ed avanzati Agent: per MongoDB, Node.js, IBM WebSphere Liberty Profilo, IIB9, TIBCO Rendez-vous, RabbitMQ, Hybris e altro ancora.

Prova Dynatrace qui.

Dynatrace Application Monitoring e User Experience Management fa cadere le ultime barriere rimaste tra business e IT. Questa nuova versione incarna l'innovazione tecnologica continua di Dynatrace e l'impegno a portare avanti esperienze digitali di qualità superiore per gli utenti finali. Con accesso facile e installazione gratis, la nuova versione funziona su qualsiasi browser, ovunque, in qualsiasi momento. Tutto questo e altro ancora la rendono un must-have per tutti, in particolare per gli utenti business. Questa release offre un aggiornamento senza soluzione di continuità per i clienti esistenti.