DevOps per il Rilascio/DevOps per i Manager

Io sono un Release/DevOps Manager

I tempi di creazione sono fuori controllo a causa di test di funzionamento lunghi

Quante più prove automatiche pongano i tuoi ingenieri nel proprio CI, più lungo sarà il processo di creazione.

Dynatrace si integra nel tuo CI e ti aiuta a diventare più svelto con l'esecuzione dei test. Ti mostra quali test sono duplicati, quali troppo lunghi e/o non stabili.

Anche se la creazione è completa, la qualità non è conosciuta

Hai ottenuto l'80% della copertura del codice ma hai ancora un alto numero di interruzioni in produzione. E' molto sconfortante rilasciare app in produzione con tali incertezze.

Dynatrace si integra nel flusso di creazione e analizza automaticamente le performance note, la scalabilità, i percorsi dei problemi di architettura sul codice coperti dalle tue funzioni manuali o automatizzate, integrazioni o unit test. Dynatrace ti offre un nuovo livello di visibilità di qualità e blocca il processo quando identifica qualsiasi tipo di regressione.

E' molto difficile automatizzare tutti i passaggi lungo la delivery pipeline

Ogni cosa che fai ha l'automazione come requisito chiave. Ogni cosa che non puoi automatizzare è lenta e soggetta a errori.

Dynatrace è stato disegnato tenendo in conto l'automazione. Fornisce interfacce REST per integrarsi completamente con il tuo flusso automatico di distribuzione. Sia che si tratti di analisi di test automatizzati sia di rilascio automatizzato degli agenti Dynatrace nelle tue applicazioni che usano Chef, Puppet, Ansible.

Vuoi rilasciare le nuove versioni in produzione con fiducia

Nel mondo di delivery continua in cui viviamo, non è più abbastanza reagire in fretta su rilasci sbagliati. L'obiettivo è di rilasciare software di miglior qualità.

Dynatrace, quando usato su tutta la piepline di distribuzione, agisce da filtro di qualità fermando i rilasci di applicazioni scarse. Questo elimina l'80% dei problemi di interruzione delle applicazioni prima che raggiungano la produzione.

Le metriche incluse basate su cicli di feedback che arrivano sia agli ingegneri sia al business consentono anche a questi gruppi di reagire automaticamente su qualsiasi problema identificato quanto sono eseguiti in produzione. Così non sarai più l'unico sulla linea di difesa.