DevOps per le Operations

Io sono un IT Ops

il 99.9% della tua disponibilità è costantemente compromessa

Ti viene richiesto di fare deploy più frequentemente che in passato. Sapendolo hai sempre più spesso problemi con i nuovi deployments e hai paura che il tuo gruppo non riesca a sostenere la SLA della disponibilità 99.9%.

Dynatrace ti offre alert proattivi sui problemi di disponibilità pima che essi impattino i tuoi utenti finali, consentendo di avere il sistema più stabile per più tempo. Con il livello di dettaglio che Dynatrace cattura, il tuo lavoro non pianificato si ridurrà al minimo. Il PurePath ti mostrerà di cosa hai bisogno su ciascun problema.

Più app complesse e servizi distribuiti su VMs e nel cloud

I tuoi architetti ti richiedono il rilascio di nuove componenti su basi regolari. Usano inoltre nuove tecnologie, come Docker o altri contenitori di virtualizzazione.

Dynatrace ti dà una visibilità piena end-to-end, indipendentemente che si tratti di una tecnologia fisica, virtuale o cloud. Questo evidenzia la comunicazione tra servizie e l'impatto sia sui costi che sulla disponibilità, nel caso in cui accada che uno di questi collegamenti sia debole.

Lavoro non pianificato dovuto a problemi di qualità e war room

Passi troppo tempo a lavorare sui reclami degli utenti finali dopo un nuovo rilascio. Sei il primo a essere incolpato, e perdi un sacco di tempo nella war room cercando di capire chi veramente dovrebbe risolvere il problema.

Dynatrace elimina la maggior parte del tempo passato nelle war room. Cattura tutte le evidenze tecniche dall'end user fino alla distrubuzione dell'app e rende semplice condividere i dati col gruppo che introduce il problema. Dynatrace inoltre individua quel gruppo isolando automaticamente gli errori di dominio.

Vuoi rilasciare le nuove versioni in produzione con fiducia

Nel mondo di delivery continua in cui viviamo, non è più abbastanza reagire in fretta su rilasci sbagliati. L'obiettivo è di rilasciare software di miglior qualità.

Dynatrace, quando usato su tutta la catena di distribuzione, agisce da filtro di qualità fermando i rilasci di applicazioni scarse. Questo elimina l'80% dei problemi di interruzione delle applicazioni prima che raggiungano la produzione.

Le metriche incluse basate su cicli di feedback che arrivano sia agli ingegneri sia al business consentono anche a questi gruppi di reagire automaticamente su qualsiasi problema identificato quanto sono eseguiti in produzione. Così non sarai più l'unico sulla linea di difesa.